Un Dossier del Partito Democratico svela i legami fra i 5 Esperti dell’Analisi Costi Benefici “truffa” sulla TAV Torino-Lione nominati da Toninelli : “Sono tutti Notav e pro trasporto su TIR legati fra loro e alla società TRT di Marco Ponti e in odore di conflitto di interessi”

Un dossier raccoglie dati e documenti pubblici relativi ai diversi “esperti” nominati dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti su iniziativa del Ministro Toninelli, per costituire nella nuova struttura tecnica di missione, al MInistero Infrastrutture e Trasporti il gruppo preposto alle analisi costi benefici delle principali infrastrutture italiane e della Linea Ferroviaria Torino Lione. Gruppo costituito da tecnici schierati da nni col Notav e contro le infrastrutture ferroviarie
Tutte le informazioni riportate sono facilmente riscontrabili attraverso i link riportati nelle schede allegate.
Il dossier documenta fatti risaputi e più volte segnalati al Ministro, anche attraverso interrogazioni parlamentari: gli esperti nominati per svolgere la Analisi Costi Benefici non sono imparziali e tantomeno indipendenti e il risultato del loro rapporto “truffa” e scontato e scritto ancor prima di iniziare

Leggi il seguito

Il Ministro Elisabeth Borne nel question time al Senato francese:  “Ho detto a Toninelli che le decisioni da prendere dovranno essere coerenti con i vincoli dei nostri impegni internazionali comuni”

Nella giornata di martedì 13 novembre a Parigi il Ministro dei Trasporti francese Élisabeth Borne, nel corso del question time

Leggi il seguito

I fatti sono testardi: i Notav e il Ministro Toninelli sbugiardati sulla Torino-Lione dalla Commissaria Europea Violeta Bulc e dal Ministro francese dei Trasporti Elisabeth Borne

In Europa sono un po’più seri del Ministro a 5 Stelle Danilo Toninelli  e lo stesso ci sta sbattendo il

Leggi il seguito

Foietta scrive al premier Conte, mentre Toninelli si nega, gli ultras Notav assaltano il cantiere ed i 5Stelle torinesi per togliersi dall’imbarazzo invocano la sua “esecuzione”

Siamo ormai vicini ai 100 giorni dalla richiesta d’incontro del Commissario di Governo per l’asse ferroviario Torino-Lione Paolo Foietta al

Leggi il seguito

L’Austria non è Notav: cade il diaframma del Tunnel di Base del Koralm. Con la fine lavori anche al Semmering e Brennero nel 2026 sarà pronta per il passaggio merci da TIR a ferrovia

Lo scorso 14 agosto 2018 la società  ÖBB (Österreichische Bundesbahnen ovvero le Ferrovie Austriache) ha annunciato che dopo più di

Leggi il seguito

Sulle Alpi in Francia c’è allarme dopo la tragedia di Genova per gli aumenti di traffico di TIR e autocarri ai valichi. Alta l’attenzione anche in Valle Stura

Dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova, Joël Giraud  deputato (di sinistra) del Dipartimento Hautes Alpes (05) e Sindaco di

Leggi il seguito