Fermare la corruzione, non le opere pubbliche